Servizi

Psicosomatica del Dolore

La psicosomatica esprime la relazione tra un disturbo del corpo e la componente psico-emotiva che ne è alla base. Essere consapevoli di tale relazione aiuta a vivere meglio il disagio fisico e ne favorisce la guarigione sia in termini qualitativi, sia in termini di tempi di recupero. Permette , inoltre, di trarre un insegnamento importante da un esperienza negativa come quella del dolore, contribuendo alla propria crescita personale.

Come si arriva a stabilire quale vissuto emotivo ci sia dietro ad uno specifico danno fisico?

Come si può, partendo da tale consapevolezza, apportare un beneficio al corpo?

Come si attua il passaggio che dalla consapevolezza porta alla guarigione?

Tutto ciò è possibile attraverso un percorso che si avvale di vari strumenti ,primo fra tutti la Metamedicina di Claudia Rainville.

Metamedicina vuol dire andare "al di la" (meta) della medicina, guardare al sintomo da una prospettiva diversa. Vuol dire integrare l'aspetto puramente medico e fisico di una patologia con quello personale. La persona viene guidata, attraverso un dialogo fatto di domande specifiche, a rendersi consapevole della causa emotiva che ha scatenato il sintomo fisico, ad ascoltare il suo sentire in merito e a percepire l'emozione che deriva da tale sentire. Impara ad avere consapevolezza dello schema mentale (convinzione) che è alla base del manifestarsi di quel danno fisico, e a modificarlo. In questo modo l'emozione bloccata viene liberata e il sintomo si scioglie.

La Metamedicina permette di prendere coscienza di se ed attuare il proprio Potenziale.